Tofu fritto con sesamo e nori

tofu saltato

Ingredienti per 2 porzioni: 200gr tofu al naturale, 1 cucchiaio di semi di sesamo bianco, 1 cucchiaio di semi sesamo nero, 1 cucchiaio di nori in fiocchi, 2 cucchiai di farina integrale, qualche pizzico di sale marino integrale, 5-6 cucchiai di olio di sesamo.

Immergete il tofu in acqua bollente per un paio di minuti, poi fatelo raffreddare e tagliatelo a cubetti. In un piatto, mescolate i semi di sesamo, le nori, la farina e il sale, Scaldate l’olio in una padella larga e dal fondo pesante, passate i cubetti di tofu nel mix di sesamo, nori e farina fino a ricoprire ciascun pezzetto in modo abbastanza uniforme. Friggete i cubetti tutti insieme nell’olio, girandoli per fare in modo che tutti i lati risultino dorati. Toglieteli dal fuoco e serviteli subito, accompagnati da verdure scottate e condite con olio e sale.

Hamgurger di lenticchie o altro legume

HAMGURGER DI LENTICCHIE

INGREDIENTI: 130g Lenticchie secche o altro legume q.b. farina di mais integrale

Mettere in ammollo le lenticchie secche o i ceci per 24 ore (ammollo non obbligatorio ma consigliato con un centimetro di alga kombu).

Cuocere (meglio se con pentola a pressione) con rosmarino e alloro. Una volta cotte raffredarle e mettere farina di mais integrale q.b. rimacinata con il mixer per farla sottile. Comporre gli humburger. L'ideale è lasciarli in frigo 2 ore e poi scaldarli in padella con coperchio ed un filo di olio a crudo .

Ragù di seitan

Ingredienti per 6-8 persone: 500 gr di seitan, 1 kg di passata di pomodoro, due carote, due coste di sedano, due cipolle rosse, olio oliva extra qb, due spicchi d’aglio, due cucchiai di prezzemolo, vino rosso secco, rosmarino, sale e pepe. Tritare insieme carota, sedano e cipolla fino a ottenere un battuto finissimo, che ci servirà per fare il soffritto. In una pentola antiaderente, mettiamo un filo d’olio e uniamo il trito aggiungendo l’aglio, il prezzemolo e alcuni rametti di rosmarino legati con del filo da cucina, per evitare che si sfaldi nella pentola. Portare avanti la cottura a fuoco medio – basso per trenta minuti circa. Nel frattempo tritiamo il seitan a pezzettini piccoli. Arrivati a questo punto, il soffritto deve essere dorato ma non bruciato, aggiungiamo il trito di seitan, il vino rosso per sfumare, lasciamo altri 10/15 minuti in cottura e poi aggiungiamo la passata di pomodoro. Coprire e lasciare cucinare per un’oretta a fuoco lento e a metà cottura regolate di sale e pepe. Se il ragù dovesse essere troppo denso, aggiungete acqua.

FARIFRITTATA ALLA CURCUMA

COLAZIONE IDEALE E PROTEICA

Ingredienti: 200 g Farina di ceci o lupini, mezzo cucchiaio di curcuma in polvere, 2 uova, 1 bicchiere e mezzo di acqua , mezza cipolla e 4 zucchine
Amalgamare la farina di ceci, la curcuma, le zucchine tagliate alla julienne, la cipolla tritata, mettere per 15/20 minuti in forno già caldo e spolverate con semi di lino.

Oppure per una colazione proteica vegetariana

Ingredienti: 60gr farina di ceci, 100 ml acqua, pizzico sale, un po’ di olio evo, 1 uovo. Procedimento: in una padella antiaderente ben calda far cuocere il preparato 5 minuti per ogni lato. Farle riposare in frigo

TEMPEH ALLE VERDURE

Seguire la stagionalità per le verdure

Ingredienti: tempeh un panetto, verdure di stagione a piacere, olio di oliva ex. qb, salsa di soia qb, rosmarino, pepe nero macinato, aglio

Preparazione: Tagliate il tempeh a striscioline o a bocconcini e fatelo marinare in una ciotola aggiungendo salsa di soia, un rametto di rosmarino e pepe nero macinato fresco. Nel frattempo in una padella ampia soffriggete uno spicchio d’aglio con olio extravergine di oliva, aggiungete i peperoni tagliati a striscioline, o secondo la stagionalità, biete, broccoletti o spinaci. Fate saltare bene le verdure, regolate di sale e di pepe e mettete da parte. Scolate il tempeh dalla marinata e fatelo saltare in un wok con un filo d’olio extravergine di oliva. Quando il tempeh sarà ben croccante e dorato, aggiungete le verdure, lasciate insaporire per qualche minuto.

Inserisci il titolo qui

CHAPATI (antica piadina indiana non lievitata)

Ingredienti per due piade: 60gr farina integrale, semi di lino, sesamo, chia a piacere, acqua q.b. (meglio se frizzante) Impastate con vigore, stendere a disco. Preriscaldare una padela antiaderente a fondo spesso. Iniziare a cuocere da un lato e, dopo una quindicina di secondi, girare e iniziare a "premere" sul chapati fino a creare le bolle e sfogliare la pasta

Share by: